Un’edizione speciale della MV Agusta F 3 800 per l’UNICEF, a sostegno della sua lotta mondiale per la difesa dei diritti dei bambini: la moto è stata realizzata dalla Casa di Schiranna in un unico esemplare dalla livrea bianco-azzurra, con il logo dell’organizzazione benefica alla quale è stata donata. La moto è stata battuta all’asta lo scorso 9 agosto durante  un evento di beneficienza in una location esclusiva nella prestigiosa cornice di Porto Cervo.

Giunto alla sua seconda edizione, il “Summer Charity Gala” di UNICEF è stato organizzato in collaborazione con LuisaViaRoma, la nota casa di moda fiorentina.

La MV Agusta F3 800 Edizione Speciale UNICEF montava lo stesso 3-cilindri in linea del modello di serie, capace di sviluppare quasi 150 CV e raggiungere velocità di oltre 240 km/h. Molto apprezzata, è stata oggetto di contesa tra appassionati. Il fortunato vincitore, rimasto anonimo, se l’è aggiudicata per la cifra di € 100.000, somma che sarà interamente devoluta ai programmi dell’UNICEF per la protezione dei bambini.

 

“Sono così felice che la nostra F3 800 Edizione Speciale abbia trovato un compratore così generoso!” ha commentato Timur Sardarov, CEO di MV Agusta. “Tutte le nostre moto sono prodotte a mano, e ci vogliono tanta passione, orgoglio e l’esperienza di una vita per costruirle.

"Questa Edizione Speciale è unica, e sapere che aiuterà l’UNICEF in una causa altrettanto unica rende le donne e gli uomini coinvolti nella sua preparazione ancora più orgogliosi. Voglio ringraziare UNICEF per averci dato questa opportunità di sostenerli nel loro lavoro straordinario a favore dei bambini”, ha concluso Timur Sardarov.