Nel weekend del 21 e 22 settembre, Modena Fiere ospiterà la settima edizione della Modena Motor Gallery, uno degli eventi più importanti d’Italia  per la qualità e il pregio delle auto e delle moto esposte.

IN UN PERCORSO TRA creatività, design, genialità progettuale e innovazione tecnologica, l'esposizione “Futura”, una delle tre principali presenti all'evento, accompagnerà i visitatori tra moto da competizione,  auto da corsa o a sei ruote e prototipi di hypercar del futuro. Senza intenti celebrativi di designer o Case produttrici, “Futura” presenta progetti e realizzazioni made in Italy rivolti alla mobilità del futuro con auto e moto per uso agonistico e quotidiano.

Yamaha sta pensando a una mini Tracer: ecco l'indizio

TRA LE MOTO ESPOSTE in “Futura” ci sarà la RMU Moto 50/80 cc M-GP 5/8,  una due ruote dedicata ai piloti in erba (dai 9 ai 12 anni), facile da guidare, l'ideal per preparsi al motociclismo agonistico. Disponibile con motorizzazione da 50 e da 80 cc, è la moto scelta da Valentino Rossi e dalla VR46 Riders Academy. Ad essa si affiancherà la RMU Pre-Moto3 250 cc, un modello con una motorizzazione non eccessiva e telaio e sospensioni regolabili, utilizzata in diverse competizioni internazionali.

VASTA L'ESPOSIZIONE DELLE AUTO in “Futura” con la Dallara F2, la Covini C6W (vettura coupé due posti a 6 ruote), la monoposto da competizione Predator's, la Vision Concept GT P44  progettata dal designer Antonio Sassi alla stregua della Vision Concept GT P44 Monoposto, quest'ultima presente anche in scala e Tazzari, un quadriciclo elettrico biposto con motore centrale.

ACCANTO A FUTURA, la Modena Motor Gallery ospiterà altre due esposizioni, la mostra ‘De Tomaso in Galleria” che ripercorre i sessanta anni di storia della casa automobilistica modenese fondata dal pilota italo-argentino Alejandro De Tomaso e “1950-1990 - 40 anni di stile italiano tra le due e le quattro ruote”,  realizzata in collaborazione con ACI Storico e il Circolo della Biella, uno dei più blasonati club italiani di collezionisti e appassionati.