Chi parte all’avventura sa che l'imprevisto è sempre dietro l'angolo, soprattutto in moto. Matteo Viviani, conosciuto da tutti per essere una “iena” del famoso programma televisivo, è un appassionato motociclista e documenta costantemente le sue trasferte sui profili social. È proprio tramite Instagram che Viviani ha tenuto a far sapere ai follower della disavventura a cui è andato incontro durante il suo giro in Islanda nei pressi del vulcano Askja.

AFFONDATO – In sella alla Yamaha Super Ténéré che lo accompagna ovunque, Viviani ha subito un incidente mentre guadava l’ultimo di quattro fiumi. Come si legge nel suo post, la iena è stata tratta in salvo da alcuni turisti capitati per caso sul posto. La colpa dell’accaduto è di una roccia sotto la superficie dell’acqua, più alta rispetto alle altre, che ha fatto perdere l’equilibrio alla moto di Viviani. Per risollevare la Yamaha sono servite due persone oltre al proprietario, vista la stazza del mezzo, ma al primo tentativo di accensione la moto è ripartita consentendo al malcapitato Matteo di proseguire con il suo viaggio. Quando finisce bene, anche un incidente è una grande avventura.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Ieri ho guardato 4 fiumi... e nell’ultimo ci sono rimasto dentro! Fortunatamente dei turisti che si erano fermati per capire se passare o meno con la macchina mi hanno aiutato, altrimenti ero ancora là con i pesci islandesi... un enorme ringraziamento a questi sconosciuti! Non so come la pensiate voi ma il bello dell’avventura è anche questo! ?#Alpinestars #AlpinestarsProtects #TechTouring #go48 #vaporartsrl #vapeisnottobacco #minifitmax #midlandworld #midland #actioncam #jumpstarter #waterprofcase #nolangroup #nolanriders #nolanlover #destinationyamahamotor , #yamahamotoritalia , #yamaha #supertenere #bertonistore #amphibiousdryequipement #iceland #adventure #bikers #go #meteronlus #noallapedofilia #giulemanidaibambini

Un post condiviso da Matteo Viviani (@matteo_viviani_iena) in data: