Look molto particolare per la nuova moto elettrica presentata da Curtiss Motorcycle Company. Si chiama Zeus Radial V8 perché il pacco batterie è ispirato proprio al motore V8, come da intenzioni iniziali della Casa situata in Alabama. L’ispirazione viene dalla tradizione motociclistica di Glenn Curtiss, pilota di moto e aviatore che un secolo fa progettò l’antenata della Zeus Radial. Storico rimane il record, seppur non ufficiale, di 136 mp/h registrato nel 1907 dal pioniere americano a bordo della sua moto, grazie alla spinta di un propulsore da 40 HP.

MOTORE da 217 CV - Curtiss Motorcycle ha realizzato la Zeus elettrica in collaborazione con Zero Motorcycle, realizzando un telaio in acciaio cromo litico e alluminio, cerchi in fibra di carbonio e motore elettrico da 217 cv. Il pacco batterie ha un’autonomia di circa 450 chilometri, sviluppando una potenza di 16,8 Kw.

PREZZO “MODESTO” - La Casa americana ha diffuso nuove immagini di quello che è ancora un prototipo e potrebbe essere modificato da qui alla versione definitiva, come è già capitato finora. Non ancora disponibile per la vendita, la Zeus Radial V8 è tuttavia ordinabile già da adesso: si parla di un inizio produzione a partire dal 2020 e, per quanto riguarda il prezzo, siamo attorno ai 75.000 dollari: una cifra “economica”, se consideriamo che l’ultimo modello a benzina della Curtiss Motorcycle è stato venduto a 155.000 dollari.