C’è tempo fino al 30 agosto per candidarsi alla #SuzukiChallenge2019, il casting online organizzato dalla Casa di Hamamatsu per selezionare sette nuovi Ambassador del marchio sui social network.

COME SI PARTECIPA - La #SuzukiChallenge2019è aperta a tutti i maggiorenni dotati di un profilo pubblico su Facebook, Instragram o Youtube. Proprio i social network saranno infatti il terreno su cui si sfideranno i candidati, che dovranno provare una moto Suzuki - di proprietà oppure testata presso uno dei concessionari ufficiali, eventualmente anche da passeggeri - e pubblicare quindi foto o filmati con la recensione del modello in questione. P

Post e video dovranno far emergere i pregi e le sensazioni date dalla moto e contenere l’hashtag #suzukichallenge2019; su Youtube i contenuti dovranno anche essere intitolati “#SuzukiChallenge2019:…..…”. Le proposte online saranno quindi valutate da una giuria di esperti nominati da Suzuki, che considereranno la qualità dei contenuti, la completezza della recensione, il linguaggio utilizzato e la passione trasmessa, oltre al seguito di follower del candidato.

GLI OBIETTIVI - Il progetto si rivolge a tutti gli appassionati delle due ruote in genere e darà, a chi sarà selezionato, la possibilità di vivere esperienze, da condividere poi con gli amici e con gli utenti della rete. I sette candidati scelti dalla giuria di esperti diventeranno quindi Ambassador Suzuki. La Casa di Hamamatsu li coinvolgerà nel corso dei mesi successivi in varie iniziative.

I MAGNIFICI SETTE -  Entro la fine di agosto la giuria Suzuki selezionerà i contenuti più meritevoli premiando il migliore in ciascuna delle sette categorie previste: video Youtube, post Instagram, post Facebook, contenuto femminile, contenuto con moto Suzuki di proprietà, contenuto riguardante un modello V-Strom, contenuto riguardante un modello Katana.

COSA SI VINCE - Chi sarà scelto per la categoria Youtube sarà insignito del titolo di One Year Ambassador e potrà vivere da protagonista dodici mesi di eventi. L'elenco delle attività proposte spazierà da corsi di guida, in pista con la GSX-R1000R o off-road con le V-Strom della V-Strom Academy. Inoltre, Suzuki offre l'opportunità di assistere, da un punto di vista privilegiato, al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, in programma a Misano il 15 settembre. Ma non basta, grazie al supporto del Team Suzuki Ecstar, 3 vincitori potranno accedere al Paddock di Misano e guardare le qualifiche del sabato direttamente dall’hospitality del Team.  

Per chi intende partecipare, il regolamento della #SuzukiChallenge2019 si trova all’indirizzo: moto.suzuki.it/suzukichallenge2019