Il debutto ufficiale ci sarà in agosto, ma all'inizio solo sul mercato taiwanese. Eccolo l'EC-05, il nuovo scooter elettrico Yamaha, nato da uno sforzo congiunto tra la casa dei tre diapason e l'azienda taiwanese Gogoro.

GOGORO - Il progetto è tutto jap ma la componentistica è di Gogoro. La velocità massima dovrebbe raggiungere i 90 km/h, l'autonomia sarà di 100 km con due pacchi batteria. Le novità sono proprio queste ultime perché, proprio come quelle di Gogoro, saranno ricaricabili in casa o potranno essere scambiate in una delle oltre mille stazioni sparse per Taiwan.

PARTNERSHIP - Insieme alle altre sorelle giapponesi, Yamaha ha avviato mesi fa una partnership per un progetto comune proprio sullo sviluppo delle batterie. Il futuro dunque inizia a farsi interessante. Yamaha è certamente tra le case più attive nella mobilità elettrica. Voci sul web nelle scorse settimane parlavano anche di una super sportiva a emissioni zero. Sarebbe davvero un bel salto.