Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno, il Freedom Tour marchiato Harley Davidson farà tappa al Mugello in occasione del Motomondiale con uno stand dedicato di 100 metri posizionato nei pressi della curva del Correntaio.

NELLO STAND DEL MUGELLO saranno esposti una serie di modelli Harley-Davidson come la Street Rod 750cc, gli Sportster Iron 883 e Forty-Eight e i Softail Street Bob, Sport Glide, Fat Bob e FXDR. Gli appassionati, inoltre, potranno toccare con mano anche la Livewire, la prima due ruote elettrica realizzata dal marchio di Milwaukee in arrivo il prossimo autunno, una motocicletta che preannuncia una più ampia produzione di veicoli a zero emissioni, come i modelli Streetfighter ed Enduro stradale in uscita nel 2020, progettati per affermare l’azienda come leader della mobilità elettrificata del futuro e ispirare nuovi motociclisti e nuovi modi di guidare la moto. 

PER CHI NON HA LA PATENTE, al Freedom Tour Harley Davidson del Mugello sarà presente il Jump-Start, per provare l'emozione di guidare una Harley Softail FXDR in totale sicurezza e senza muoversi di un centimetro. Altra attrazione dello stand Harley Davidson, un corner dedicato all’American Crew, brand leader dell'hairstyling maschile, con alcuni coiffeur specializzati nel taglio e styling di barba e capelli per chi non vuole rinunciare allo stile “on the road”.