Il team di Louis Moto punta a innovare costantemente, a sorprendere, a essere originale. Ogni anno presenta una nuova preparazione al Glemseck 101, gara di sprint vintage in Germania in programma dal 30 agosto al 1° settembre. Questa volta, il capo designer Kay Blanke si è infatuato di una KTM Super Duke 1290 R per trasformarla nella ‘Caty M Glam’.

COM’E’ FATTA - Già in serie, la Super Duke  non lascia indifferenti. Per trasformarla, come fa di solito, Kay ha scelto l'opzione radicale: quella di rimuovere tutto, di mantenere ciò che è buono e ricostruire un design completamente diverso. Telaio e forcellone sono cromati e accolgono un filato in filigrana. Il motore riceve una vernice nera lucida e ora mostra “hardware” in acciaio inossidabile per un effetto di contrasto.

Il sistema di scarico è completamente nuovo, con una combinazione di gomiti STParts e marmitte Shark, i cerchi sono Kineo e le finiture in alluminio sono esclusive, ogni sforzo è focalizzato sul raggiungimento di un risultato spettacolare. Rifinito da Ulf Penner, un famoso preparatore tedesco, attorno a un'aspirazione e uno scarico completamente libero, il motore ha 175 cavalli, grazie a un mapping super curato associato a Powercommander e Autotune. Totale: 175 cavalli. Per un peso di 179 kg… un rapporto peso-potenza che lascia immaginare le prestazioni.

MAI-LIN IN SELLA - Dal punto di vista della guida, affidata durante le corse a Glemseck tradizionalmente alla talentuosa stuntwoman Mai-Lin, la sfida si rivela importante, e l'installazione di un wheel-control è essenziale per mantenere la ruota anteriore a terra. Perché se Caty M Glam è decisamente glamour, le sue prestazioni promettono di essere altrettanto spettacolari.