Si fa chiamare Longhaulpaul, ma il suo vero nome è Paul Pelland. È un motociclista, e per beneficenza compie dei giri incredibilmente impegnativi con la sua moto. E di recente ha realizzato la sua ultima impresa benefica.

CUORE D’ORO - Longhaulpaul ha infatti stabilito il suo terzo record mondiale, percorrendo 1.674 miglia con la Yamaha Star Venture 2018, che ha guidato per 24 ore di fila senza soste o riposo. L’avventura è stata trasmessa con una diretta Facebook in stile Telethon, in cui il biker si è lasciato andare anche a qualche gag, come suonare la chitarra o mangiare insetti, ma soprattutto ha raccolto 18.500 dollari da destinare alla MS Views and News, associazione che si occupa di fornire programmi educativi alle persone affette da sclerosi multipla.

SEI ANNI IN GIRO - Longhaulpaul non è nuovo a questo tipo di imprese. Dopo che a lui stesso venne diagnosticata la SM, realizzò due tour degli Stati Uniti con lo scopo di raccogliere più fondi possibili. Il tutto, sempre con una motocicletta Yamaha, prima una Super Ténéré, poi la Star Venture.

In 6 anni, è già riuscito a percorrere ben 350.000 miglia, raccogliendo 150.000 dollari, tutti per la beneficenza. Cento di questi viaggi, Paul.