E’ nata la prima Electric Riding Academy, una scuola elettrica al 100%, organizzata da Energica, il costruttore unico per la FIM Enel MotoE World Cup.

Si tratta di un corso di guida a bordo dei modelli Energica: una full immersion nella più pura potenza elettrica, insomma.

Piloti professionalmente preparati nella guida di moto ad alte prestazioni che vantano esperienze internazionali, saranno a disposizione degli allievi.

Il corso è aperto a tutti i motociclisti provvisti di patente A3, si svolgerà presso il Circuito di Modena nelle date del 31 maggio e 23 giugno e avrà un costo di € 990,00, che sarà scalato dal prezzo di acquisto della moto se verrà acquistata entro 30 giorni dalla data del corso.

IL PROGRAMMA - Il corso includerà tecniche di guida elettrica in pista ed esercizi di controllo moto. I partecipanti saranno suddivisi in 2 gruppi da 5 allievi ciascuno.

9:30 – Welcome coffee e accredito Energica headquarters

10:00 – Training teorico

12:00 – Lunch Break e transfer presso Circuito di Modena

14:00-17:00 – Training pratico: esercizi e controllo di guida

17:00-18:00 – Sessioni di pista con Alessandro Brannetti

18:00-19:00 – Hot laps in pista

19:30 – Consegna certificati ufficiali e saluti

IL COACH - Alessandro ‘Branna’ Brannetti, è un pilota molto esperto di guida elettrica.  Il suo primo incontro con la moto è a 10 anni, è stato 4 volte campione italiano di Minibike per poi approdare nel 1998 alle 125GP del Campionato Italiano (CIV).

La consacrazione avviene nel biennio 2010-2011, quando ottiene i titoli di campione europeo e vice campione del mondo nelle prime competizioni elettriche a bordo della eCRP – primo prototipo di moto elettrica da corsa creata da CRP Racing.

Oggi è collaudatore ufficiale di Energica Motor Company e del campionato FIM Enel MotoE World Cup e vanta il maggior numero di ore e chilometri al mondo percorsi su pista con moto elettriche.

Qui per Ie iscrizioni