Con oltre 700 dealer in tutto il mondo, la Casa di Borgo Panigale conferma la sua espansione a livello globale. E ora tra gli showroom ora c’è anche il rinnovato punto di riferimento Ducati a Newport Beach in California, importante mercato negli Stati Uniti.
Per l’inaugurazione del nuovo concessionario Ducati Newport Beach ha accolto centinaia di appassionati. Presenti alla serata di apertura anche Claudio Domenicali, amministratore delegato Ducati, insieme ad altri membri di Ducati Motor Holding, come Oliver Stein (CFO) e Francesco Milicia (VP Global Sales & After Sales) e Jason Chinnock, amministratore delegato di Ducati North America, che, insieme a stampa, VIP e clienti, hanno tagliato il nastro del nuovo showroom.

POSIZIONE STRATEGICA - Il Ducati Newport Beach sorge in una posizione strategica, al numero 1601 di Newport Boulevard, a Costa Mesa, e dispone di un grande showroom. Gli spazi interni sono stati ridisegnati per accogliere i nuovi modelli Ducati e Scrambler in un ambiente che coniuga lo stile italiano del brand con la funzionalità e la modernità che caratterizza i nuovi concessionari Ducati nel mondo.
Nello showroom è presente tutta la gamma Ducati 2019, compreso il nuovo Diavel 1260, vera e propria icona di stile e performance, e recentemente premiato per il suo inconfondibile design, con il riconoscimento internazionale “Red Dot: Best of Best”.

All’interno del nuovo Ducati Newport Beach è stata realizzata anche un’area dedicata all'abbigliamento e una riservata esclusivamente agli accessori, oltre a un’evoluta officina per il Ducati Service.

Nella foto di apertura: J.Chinnock, M.Guerin - Ducati Newport Beach President, J.Guerin - Ducati Newport Beach CFO, C.Domenicali, F.Milicia - VP Global Sales After Sales DMH, O.Stein - CFO DMH