Al via la terza edizione del demo tour di Triumph, che quest’anno si chiama “Riding Revolution Tour”.  Un viaggio che da marzo a giugno porterà la gamma Triumph in 28 città italiane con l’intento di offrire ai motociclisti la possibilità di conoscere e salire in sella alle moto made in Hinckley..

La prima tappa sarà a Roma Motodays in programma dal 7 al 10 marzo in Fiera Roma.

COSA SI PROVA - Gli appassionati del marchio britannico avranno così la possibilità di provare su strada i principali modelli, tra cui le novità 2019: Street Twin, Street Scrambler 900, Speed Twin e Scrambler 1200 XE e XC. Ci sarà spazio anche per alla gamma Tiger – 1200 e 800 – e per le modern classic.

Le tappe saranno 28, toccando le principali regioni: Lazio, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia, Marche, Toscana, e ancora, Piemonte, Lombardia e Liguria sono solo alcune delle regioni che ospiteranno il fitto calendario di quest’anno.

COME SI PARTECIPA - Per partecipare al Triumph Tour 2019, consultare qui il calendario,  scegliere la tappa che interessa e la moto da provare. Il giorno dell’evento sarà sufficiente presentarsi la patente in corso di validità e abbigliamento adeguato.

In queste occasioni si potrà dunque incontrare la concessionaria di zona ufficiale, condividere le proprie idee e le proprie sensazioni con altri appassionati e provare quella che potrebbe diventare la propria nuova moto.