La Harley Davidson ha ufficialmente depositato i brevetti per i nuovi modelli delle Streetfighter 975, Pan America 1250 e della Custom 1250 all’ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà intellettuale del marchio. Secondo le carte, due dei tre modelli saranno dotati di una struttura a griglia di protezione per il trasporto in sicurezza di valige laterali.

LO SCORSO LUGLIO la Casa di Milwaukee aveva dichiarato che avrebbe inserito, sorprattutto per i mercati emergenti, un modello con una cilindrata inferiore ai 500cc, insieme a un’intera gamma di moto elettriche, formata da bobber, moto touring e streetfighter, tutto parte del progetto “More roads to Harley Davidson”.

Per il futuro, la compagnia ha pianificato di lanciare fino a 100 nuove moto entro il 2027, per quanto riguarda questi nuovi tre modelli dotati di griglie di sicurezza, bisognerà attendere il 2020.