Il Motor Legend Festival si prepara a tornare per la seconda edizione: l’appuntamento è dal 26 al 28 aprile, con nuovi contenuti, proposte e esclusive internazionali e, prima di tutto, una nuova location.
La prima edizione si è svolta infatti all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola con 20 mila presenze. Quest’anno Motor Legend Festival si sposta a Misano World Circuit: molto più che una pista, ma anche una occasione di festa, con gli eventi in autodromo che la sera si spostano nella movida della riviera adriatica.

LA TRE GIORNI DEI MOTORI - Motor Legend Festival vuol essere una vera festa dei motori, a due e quattro ruote, per coinvolgere tutta la famiglia, con iniziative aperte anche ai più giovani.
L’evento si svilupperà su tre giorni, con venerdì 26 aprile che vedrà gli oltre 70 mila mq del paddock di Misano protagonista, con incontri, mostre e iniziative, mentre sabato 27 e domenica 28 aprile sarà la pista il cuore della attività.
Tre giorni dedicati a motori e motorsport, alla storia, allo sport, al costume, ai miti delle due e delle quattro ruote, in pista con tanti grandi campioni e personaggi famosi.
Attività incentrata su show e spettacolo a 360°, con le attrazioni a due ruote in leggera prevalenza, dato il Dna del circuito romagnolo, importante sede di una gara del motomondiale, e con eventi che coinvolgeranno anche la vicina Repubblica di San Marino, con la sua grande passione per i motori e per i rally.

IL PALINSESTO – E’ ancora in via di allestimento, ma già molto ricco e stimolante. In sintesi gli organizzatori anticipano le presenze: Ducati Scrambler, Bike Legend Meeting, Historic Formula One, Pagani 20, Mustang 55, Hazzard 40, Kart&Son, Hot Laps, Martini Times.
Moto e macchine da sogno, dunque, con piloti, attori e personaggi che daranno vita ad uno show unico e divertente. Tanto spettacolo e anche, ovviamente, una parte riservata alla competizione, con una originale gara di kart che vedrà coinvolti grandi personaggi e i loro figli.

CI RIPROVIAMO - “Dopo il buon riscontro del 2018, ci riproviamo!” ha commentato con entusiasmo Vito Piarulli. “Sarà un’edizione molto diversa, per contenuti e celebrazioni, rispetto a quella andata in scena lo scorso anno, ma sempre all’insegna di realizzare tutto al meglio e con qualità. Misano World Circuit, a cui va il nostro primo ringraziamento, ha accolto con entusiasmo lo “step 2” del nostro progetto ed insieme a loro contiamo di far crescere ancora Motor Legend Festival, per farlo diventare un punto di riferimento nel Motorsport …e non solo!”

Qui maggiori informazioni e aggiornamenti.