Nei listini della Casa di Hinckley torna il leggendario nome Speed Twin apparso per la prima volta nel lontano 1938, quando arrivava sul mercato una rivoluzionaria bicilindrica dalle spigliate doti di guidabilità. Una delle pietre miliari nella storia del marchio britannico che, a distanza di circa 80 anni, rivive grazie alla nuova Speed Twin 1200, modern-classic pronta a replicare il successo di vendite della “sorellina” Street Twin, con cui condivide la medesima filosofia di base.

IL COCKTAIL È SERVITO - Una miscela di elementi rétro e contemporanei, perfetta per soddisfare chi cerca un mezzo dal look senza tempo, ben rifinito, ma dalla personalità schiettamente moderna e attuale. Senza dimenticare prestazioni e piacere di guida.

CUORE “MODERN” - A spingere la Speed Twin troviamo il noto bicilindrico parallelo 1200cc High Power 8 valvole, con manovellismo a 270°, appositamente aggiornato per l’occasione. Le novità, volte soprattutto a risparmiare peso, comprendono un nuovo coperchio albero a camme in magnesio, gruppo frizione rivisto e inedite cover motore. Passando ai numeri, la potenza massima raggiunge i 97 cv a 6.750 giri/min, mentre il picco di coppia è pari a 112 Nm a 4.950 giri/min. Consumi dichiarati: 4,8 litri per 100 km.

CICLISTICA - Il nuovo telaio è stato sviluppato partendo da quello della Thruxton R, mentre il comparto sospensioni sfrutta una forcella a cartuccia da 41mm e due “molle” posteriori con precarico regolabile. La frenata, invece, è affidata all’anteriore a due pinze Brembo a 4 pistoncini che mordono dischi da 305mm, mentre al posteriore lavora una pinza flottante a 2 pistoncini su un disco singolo da 220mm. La Speed Twin ha un peso complessivo (a secco) di 196 Kg, 10 in meno rispetto alla Thruxton. Il serbatoio, invece, ha una capienza di 14,5 litri. I cerchi a razze (e non a raggi) sono da 17’’e calzano pneumatici di misura 120/60 e 160/60.

ELETTRONICA A BORDO - Oltre ad ABS e Traction Control (disinseribile) di serie, sono presenti 3 modalità di guida, Sport, Road e Rain, che regolano la risposta dell’acceleratore e del controllo di trazione in base alle diverse condizioni stradali e ritmo desiderato. La strumentazione con due quadranti tondi incorpora un menù digitale gestibile attraverso un pratico comando a manubrio. Completano la dotazione, fari a LED, con luci diurne DRL, una presa USB e l'immobilizer.

TRE LE VARIANTI DI COLORE: Silver Ice e Storm Grey, con fascia orizzontale Grafite e linea Bianca disegnata a mano, Korosi Red e Storm Grey, con fascia orizzontale Grafite e linea Bianca disegnata a mano e Jet Black. Per chi ama le personalizzazioni, infine, oltre 90 accessori originali dedicati garantiscono la possibilità di imprimere ancora più personalità al mezzo.