Non lo vedremo per le strade europee perché la sua destinazione è limitata al mercato statunitense e a quello canadese. Di certo non sarebbe stato male organizzare qualche bella gita fuori porta con il nuovo Air Limited Edition proposto dalla Ural.

CHE FOTO - Sarebbero venute davvero delle belle riprese considerando gli itinerari che già solo l'Italia è in grado di offrire per le due ruote (in questo caso tre). Di cosa stiamo parlando? Della possibilità di utilizzare il sofisticato Drone DJI Spark di cui questo modello di sidecar proposto dalla casa di produzione russa è dotato. La base, l'hangar, si trova proprio nella parte anteriore della struttura riservata al passeggero, che nelle soste potrà far decollare lo strumento per video e foto dall'alto, con una prospettiva inedita rispetto alle solite testimonianze.

DATI E PREZZO - La moto offre un motore boxer bicilindrico di 749 cc raffreddato ad aria. La poteza massima è di 41 cv, la coppia di 57 Nm a 4.300 giri/min. Rispetto alle altre moto qui avrete 4 marce con in più la retromarcia. La Ural Air Limited edition verrà prodotta in soli 40 esemplare al costo di circa 18 mila dollari (17.999), al cambio attuale, più o meno 15.700 euro.