Tutto è pronto per l’edizione numero sette di The Distinguished Gentleman’s Ride: domenica 30 settembre oltre 120.000 illustri gentiluomini in oltre 650 città in tutto il mondo indosseranno le più eleganti cravatte, eccentrici papillon, abiti in tweed e saliranno in sella alle loro moto modern classic per raccogliere fondi e aumentare la conoscenza sulle problematiche di salute maschili, in particolare sul cancro alla prostata e sulla salute mentale maschile.

LE ORIGINI - Il Distinguished Gentleman’s Ride è infatti un raduno a scopo benefico, nato per sensibilizzare il pubblico e raccogliere fondi a favore di due cause benefiche di particolare interesse per gli uomini. L'ideatore, Mark Hawwa, ebbe l'idea nel 2012 quando vide una foto di Don Draper, protagonista della serie televisiva "Mad Men", cavalcare una moto con indosso un completo elegante. Triumph ritiene che il Distinguished Gentleman’s Ride incarni tutti gli aspetti del motociclismo più degni di essere celebrati, e pertanto sponsorizza la manifestazione da molti anni.

Quel primo raduno nel 2012 riunì oltre 2.500 motociclisti in 64 città. Il successo dell'evento ha incoraggiato il fondatore a pensare a come l’evento avrebbe potuto mettersi al servizio di una nobile causa. Il successo è cresciuto ogni anno di più e lo scorso anno con oltre 94.000 partecipanti in 92 Paesi hanno raccolto 4,85 milioni di dollari devoluti a sostegno per cause benefiche. 

COME PRENDERE PARTE -  Chi volesse indossare l’abito migliore e partecipare alla prossima edizione, può visitare il sito del Distinguished Gentleman’s Rider per ottenere ulteriori informazioni e iscriversi all'evento.