Il Gruppo Dainese ha ‘sbancato’ per il secondo anno consecutivo al Red Dot Design Award, il prestigioso premio internazionale riservato a chi intende distinguersi nel proprio business attraverso il design. La distinzione si basa sul principio della selezione e della presentazione. Il design eccellente viene selezionao da una giuria di esperi nelle aree del design di prodoo, design di comunicazione e design dei concept.

Tra tutti i prodotti, provenienti da 59 paesi nel mondo, la giuria del Red Dot Design Award – l’evento che premia i prodotti con il design funzionale più originale e avveniristico a livello internazionale – ha conferito il premio nella categoria Product Design 2018 alla giacca invernale Dainese AWA M1 e al rivoluzionario casco AGV Sportmodular.

La giacca AWA M1 - Riceve anche lo speciale titolo “Red Dot: Best of the Best” e viene così descritta dalla giuria: “La giacca invernale AWA M1 impressiona con le sue qualità, ideali per attività outdoor estreme. Il design sofisticato dona eccellenti proprietà funzionali e permette di adattarsi alle esigenze di ognuno e a tutte le condizioni atmosferiche. È un capo allo stesso tempo classico e contemporaneo”.

AWA M1, nata dal concetto cross-funzionale AWA-All Weather Activity, è il capo “layering system” al top della collezione, composto da un guscio esterno a tre strati traspirante e impermeabile e da una giacca interna isolante e ripiegabile. Gli strati di entrambi i capi integrano la struttura lavorata a maglia Trailknit priva di cuciture, la cui elasticità consente di aderire meglio alle forme del corpo. Al fine di ottenere l’impermeabilizzazione anche in condizioni alpinistiche estreme, i pannelli lavorati a maglia sono stati laminati con una membrana impermeabile e traspirante brevettata, mentre il tessuto esterno è stato sottoposto a trattamento DWR.

AGV SPORTMODULAR – E’ il primo casco modulare sportivo al mondo ed unisce le prestazioni di un casco integrale al comfort di un modulare. La sua speciale struttura interamente in fibra di carbonio (calotta e mentoniera) offre un livello di protezione paragonabile a quella dei caschi della Moto GP e un peso di 1.295 gr coniugando comfort e sicurezza. Progettato per offrire una visibilità orizzontale a 190°, pari a quella dell’occhio umano, Sportmodular è stato testato nella galleria del vento per offrire silenziosità, stabilità aerodinamica e aerazione.