Il pick up 4x4 Fullback di Casa Fiat accompagnerà il Triumph Demo Tour lungo le trentadue tappe italiane che si terranno nei fine settimana fino a luglio.

Dopo aver rinnovato la partnership che lo vede protagonista al Mondiale di Motocross MXGP, Fiat Professional conferma la propria vicinanza al mondo delle due ruote.

Il legame tra Fiat Professional e il mondo delle motociclette si fonda sulla condivisione di valori che caratterizzano le “due ruote”, come la passione e l’autenticità. A questi s’aggiunge, per quanto riguarda il FIM Motocross World Championship MXGP, la challenge attitude di Fiat Professional. Dopo gli ottimi risultati raggiunti lo scorso anno, infatti, il brand si avvia a vivere anche un 2017 pronto a raccogliere le nuove sfide del mercato.

Prestazioni sportive - Fullback, il pick up 4x4 di Fiat Professional, sarà presente nell’allestimento a doppia cabina. In questa configurazione a quattro porte ospita cinque passeggeri conservando la spaziosità posteriore in grado di assecondare le diverse necessità per il tempo libero e l’avventura. Lungo 5,28 m, ha un cassone di un 1,52 che consente una grande versatilità di utilizzo e grande spazio per il lavoro e il tempo libero.

La portata è di oltre una tonnellata, e la massa rimorchiabile supera le tre tonnellate. La cabina protesa in avanti e lo sbalzo anteriore ridotto promettono proporzioni sportive, in coerenza con il nuovo timbro stilistico del marchio.

Fullback è disponibile anche con trazione integrale e grazie al selettore elettronico 4WD, può disimpegnarsi sui terreni più impervi e affrontare sforzi intensi, come quelli di un percorso fuoristrada a pieno carico.