Guy Martin ce l'ha messa tutta, ma per il momento il sogno di entrare nel Guinness dei Primati con il record di velocità su terra è rimandata. L'obiettivo è estremamente ambizioso e difficile, perché attualmente il record si attesta sulla velocità di 376,363 mph (605.697 km/h), raggiunta nel 2010 da Rocky Robinson in sella alla Top Oil-Ack Attack Streamliner.

Le speranze di Guy Martin, che ha tentato il record con Triumph, sono naufragate dopo il primo miglio sul Lago Salato, quando il britannico ha perso il controllo dell'Infor Rocket Streamliner.

"Le condizioni difficili del leggendario Bonneville Salt Flats si sono rivelate impegnative nell'ultima fase del tentativo di record su terra di Triumph Motorcycles", dicono i portavoce della Casa inglese. "Con il sole e venza vento Guy Martin è partito ottimamente e stava facendo un'ottima prestazione nel primo miglio quando il Triumph Infor Rocket Streamliner ha perso trazione in una sezione umida della superficie salata, causando l'uscita di traiettoria del posteriore e l'uscita di pista dello Streamliner. Guy non si è fatto niente nell'incidente, ma lo Streamliner ora richiederà una revisione prima di poter fare ulteriori tentativi".

"Fa parte del lavoro, ragazzi", ha commentato Guy Martin senza perdere il buonumore. "Penso che se fosse una cosa facile lo avrebbero già fatto tutti. Quindi ora faremo un piano e pianificheremo la prossima uscita non appena avremo la possibilità".