In Italia, secondo i dati di Confindustria ANCMA, a dicembre dello scorso anno, il parco circolante è pari 6.543.612 unità che, nel periodo di bel tempo, aumentano la propria attività su strada. Avere la moto in ordine e applicare una cura costante aiuta a mantenere il mezzo in salute e conseguentemente a renderlo più sicuro.  Durante il periodo estivo, con l’incremento dell’attività legata al mototurismo, poter contare su soluzioni concrete in ogni occasione è una opportunità. 

Inoltre, per ogni motociclista, mettere le mani sulla propria moto è considerato uno dei grandi piaceri.

Adesso è arrivata sul mercato la App di Digitando "Moto: manutenzione fai da te”  con oltre 42 guide passo passo, realizzate grazie alle conoscenze di meccanici più esperti. L'applicazione contiene centinaia di dritte, trucchi e rimedi da officina e si propone un valido strumento per conoscere le nozioni base di manutenzione della propria moto. 

Lo scopo di questa App è di prendere per mano e accompagnare l’utente nell’esecuzione delle principali operazioni di cura e manutenzione della moto, utilizzando gli strumenti adeguati. Avere una conoscenza di base della meccanica e del funzionamenti delle due ruote a motore è fondamentale per realizzare una piccola officina casalinga e on the road, senza sostituirsi alla professionalità di esperti meccanici, dai quali però si può arrivare più preparati.

I 42 tutorial hanno un linguaggio semplicediretto e pensato per qualsiasi tipologia di motociclista, anche per chi vuole un primo approccio con il mezzo e vuole essere certo di non essere colto di sorpresa in caso di malfunzionamento. 

La App “Manutenzione fai da te” è scaricabile al costo di 1,99 euro.

https://itunes.apple.com/td/app/fai-da-te-moto/id1108356137?mt=8