L’Esposizione Mondiale del Motociclismo (EICMA) edizione 2015 in programma alla Fiera di Rho (Milano) aprirà i battenti martedì, 19 novembre e li chiuderà domenica 22 novembre. Si svilupperà sul lato ovest del quartiere fieristico occupando i padiglioni 9-11, 13-15, 22-24 e ospiterà 1.400 tra espositori e aziende di cui il 60% proveniente da ben 44 Paesi. Ogni espositore avrà a disposizione gratuitamente la piattaforma Match Making per valorizzare la propria presenza all’interno della fiera. Un’area sarà dedicata al settore Special, dove saranno esposti esemplari unici realizzati da aziende leader del settore come Aiquza, Cafe Twin Motorcycle, Deus, Dmd Helmets, Makoto, South Garage Motor Co, The Rokker Company, Viba Motorcycles e Yamaha Yard Built. Ospiterà personaggi di calibro internazionale, l’appuntamento con l’International Custom Bike Show fatto in collaborazione con la rivista Low Ride, e la terza edizione del Lady Custom Bike Contest che incoronerà la vincitrice. All’interno dell’area saranno allestite la mostra fotografica di Michael Lichter e l’esposizione “Arte in Moto” di Conrad Leach. L’emittente ufficiale sarà Virgin Radio mentre il progetto fotografico sarà a cura della fotografa di fama internazionale Monica Silva. L’area esterna MotoLive accoglierà gli Internazionali d’Italia di Supercross, che si alterneranno sul tracciato ovale con le gare di Internazionale Quad Cross, Internazionale Sidecar Cross e Internazionale Flat Tracke. Qui verranno assegnati i titoli europei di Supercross, SX European Championship e si svolgerà l’evento charity Eicma For dedicato all’associazione Marina Romoli Onlus con la quale Eicma condivide il forte impegno per la promozione della sicurezza stradale sulle due ruote tra gli utenti, governo, enti e istituzioni, che vedrà 10 squadre e 30 piloti sfidarsi in una staffetta che prevede il passaggio del trasponder tra le discipline Flat Track, Sidecar Cross e Supercross.
Una parte dell’area sarà destinata a Test Ride e Riding School, le dirette saranno a cura di Radio DEEJAY. L’area riservata alla sicurezza stradale avrà come filo conduttore la campagna sociale “Occhio alle 2 Ruote” sviluppata da Confindustria ANCMA con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasposti, del Comune di Milano e il sostegno della Fondazione Italiana per le 2 Ruote. Coinvolgerà gli operatori di car sharing attivi nel comune di Milano e Città Metropolitana (Car2Go, Enjoy, E-Vai, GuidaMi, Twist e Share’nGo) e la società MyTaxi; inoltre ospiterà le Forze dell’ordine, enti e associazioni impegnate sul fronte della sicurezza stradale. Un’altra area sarà dedicata al Temporary Bikers Shop realizzata in collaborazione con Subito.it dove si potranno acquistare esemplari di grandi marchi proposti a prezzi d’occasione, dall’abbigliamento alle borse, dai caschi agli pneumatici, dai ricambi e ai componenti. A corollario dell’esposizione, per tutta la settimana saranno organizzati eventi fuori salone. I biglietti sono acquistabili nei punti vendita Ticketone, online sul sito www.eicma.it o direttamente alle casse in Fiera. Come da tradizione il venerdì la Fiera è aperta fino alle 22.00, e per le donne l’ingresso è gratuito. Giovanna Guiso