Il BMW Motorrad Italia SBK Team riconferma anche per il prossimo anno la sua presenza nel mondiale Superbike.   La moto è una rinnovata BMW S 1000 RR  guidata dal pilota emergente francese già impegnato nell'ultimo mondiale con questo Team, Sylvain Barrier, che dichiara:
 “Sono davvero felice di restare nel BMW Motorrad Italia SBK Team. La stagione appena conclusa è stata difficile per me a causa degli incidenti e degli infortuni che mi hanno costretto a rinunciare a molte gare. La mia squadra però mi è sempre rimasta vicina e questo mi ha aiutato a superare i momenti più complicati. Ogni volta che siamo scesi in pista abbiamo conquistato i migliori risultati nella classe EVO. Con i nuovi regolamenti sono certo che, grazie alle capacità tecniche della mia squadra ed alla competitività della mia BMW, potremo disputare una stagione ai massimi livelli”. 
  Alla guida tecnica e sportiva  del team rimangono Gerardo Acocella e Rossano Innocenti. Molte le conferme quindi al nuovo via: BMW ripone fiducia nel percorso che aveva iniziato  lo scorso anno.   Il team BMW ha già effettuato le prime prove a Novembre a Jerez, Spagna. La prossima sessione in programma sarà il 21 e 22 gennaio 2015 sul circuito portoghese di Portimao.   Per sapere come andrà questa avventura bisognerà aspettare l'inizio del campionato SBK il 22 Febbraio 2015 a Phillip Island.   Giulia Cassinelli [gallery ids="14613,14612,14611"]