Arriverà in ottobre la nuova versione del Satelis2 400i, ultimo nato nella famiglia Gran Turismo del marchio del Leone. La nuova motorizzazione da 400 cm3 LFE (Low Friction Efficiency) a basso attrito, realizzata interamente da Peugeot a Mandeure (Francia, Doubs), è presa in prestito da Peugeot Metropolis: eroga una potenza massima di 37,2 Cv, e una coppia di 38,1 Nm, per accelerazioni brucianti. Il telaio tubolare è a doppia culla in acciaio rinforzato con forcella da 40 mm e le ruote da 14” sono accessoriate con pneumatici Michelin City Grip. Il Satelis2 400i promette stabilità a velocità elevata, disimpegno nel traffico cittadino grazie all’angolo di sterzo di 86°, il migliore della categoria GT, che permette di cambiare direzione in spazi ridotti. L’ampio frontale, equipaggiato con un parabrezza alto 45 cm, è studiato per proteggere dall’aria e dalle intemperie mentre un ampio spazio tra la sella e la pedana permette al conducente una posizione più da “motociclista”, anche se l'interasse è ≤ a 1.500 mm. Il vano sottosella può alloggiare 2 caschi integrali, oppure bagagli con dimensioni di 35x45x20 cm o oggetti lunghi come ad esempio 2 racchette da tennis. La strumentazione è digitale, calcolo del consumo medio e istantaneo di carburante, rimanente autonomia del veicolo, presa 12 volt, freni a disco, retrovisori asferici, fanali a led, telecomando d’apertura a distanza del vano sottosella (in optional) ed altro ancora. Tre sono le colorazioni per la versione base: bianco perla, avana e nero perlato, alle quali si aggiungono due tonalità racing per versione sportiva RS: bianco e titanio. Satelis 400i esterno 1Satelis 400iPrezzo: € 5.990,00 (f.c. iva compresa versione base) con 4 anni di garanzia e 2 anni di assistenza stradale inclusi nella versione base Premium e € 6.290,00 nella più sportiva versione RS. PeugeotSatelis2avanaPeugeotSatelis2