In Italia il mercato della moto è in sofferenza, ed in Europa è lo stesso (anche se le immatricolazioni sono scese in percentuale minore), ma nel mondo le 2 ruote vanno forte, se è vero che per la Honda, la Casa numero uno del settore, il 2013 è stato un anno record con 16.790.000 moto e scooter venduti, con una percentuale di crescita dell’8,7% rispetto al 2012. Honda resta leader del mercato italiano con 36.000 veicoli  venduti e una quota del 23,6%, ma le aree geografiche di maggior successo sono il Nord America (compresi Canada, Messico e America Centrale) con un +5,5%, l’Asia e l’Oceania con un +10,7% e la Cina con un +5%. Per il 2014 l'obiettivo è superare quota 18 milioni di veicoli a due ruote.