La moto per iniziare, quella grazie alla quale sperimentare le prime emozioni motociclistiche vere e apprendere i fondamentali della guida. Abbiamo deciso di mettere una contro l’altra le più rappresentative sul mercato dividendole per categorie: la prima puntata, su questo numero di settembre in edicola, è dedicata a naked e classic.

MA SE DA UN LATO C’È CHI “INIZIA” dall’altro c’è chi muore dalla voglia di mettersi in garage un’autentica regina, come ad esempio la vincitrice del nostro Alpen Masters 2018, cioè il modello che ha battuto tutte le avversarie nella finalissima. Ecco le contendenti: Triumph Tiger 800 XCA, KTM 790 Duke, Triumph Speed Triple RS, Kawasaki Z900RS, BMW K 1600 B e BMW R 1200 GS Rallye. Secondo voi chi l’avrà spuntata?

L’AREA PROVE DEL NUMERO 09 si completa con la Benelli TRK 502 X, la Ducati Multistrada 1260 Pikes Peak, l’Aprilia RSV4 Factory Work, la Brough Superior Pendine Sand Racer, la Beta Enduro RR 2T e 4T e con lo scooter BMW C 400 X.

NON MANCANO POI approfondimenti e curiosità, come un’analisi della svolta Harley-davidson, che punta nell’immediato futuro a diversificare la produzione, con una streetfighter e una “adventure”; ma anche un ritratto d’epoca dedicato all'affascinante Norton Dunstall Dominator 750. Per i più curiosi, c’è poi la seconda puntata dei Guinness World Records dedicati alle due ruote.

PER LA RUBRICA TURISMO E AVVENTURA, invece, si puntano le ruote verso l’Africa, con una lunga cavalcata dalla Tunisia al Burkina Faso, mentre un lungo itinerario “nostrano” racconta la prima parte della Genova-Palermo, fino a Leonessa in provincia di Rieti.

Questo e tantissimo altro sull’ultimo numero di In Moto che trovate in edicola.