Bernhard Naumann è conosciuto come il "Tin Man" nella scena della personalizzazione. La sua caratteristica è quella di realizzare parti in lamiera per moto custom che ricordano l'arte futurista. Il lavoro che ha portato a termine sulla BMW R nine T è davvero pazzesco.

GIGGERL - Le opere del designer austriaco, soprannominato Blechmann, sono ricche di idee e spunti. La moto è stata ribattezzata Giggerl, e in lei si fondono stili diversi. La carenatura anteriore pesante e la coda minimalista non vanno in contrasto ma trovano la loro armonia. Le ruote con i raggi a filo completano questa sensazione. Molto interessante anche il lavoro fatto da Blechmann sulle teste dei cilindri che ora anziché sporgere sembrano aver trovato la giusta collocazione nella struttura del mezzo.

FILOSOFIA - Interessante il suo approccio: una volta davanti alla la R nineT Blechmann ha iniziato a smantellare la moto per dare libero sfogo alle sue idee: «In realtà - dice - non ho alcuna ispirazione fondamentale: smonto le parti originali e poi mi viene in mente qualcosa, come se partissi da una tela bianca». Vi piace il risultato?