UNA SUZUKI GSX-R e una Porsche 911 Turbo S si danno battaglia in accelerazione. Tutto è pronto per la partenza e nonostante l'atteggiamento combattivo del motociclista, sicuro di sé e delle capacità della sua due ruote, al semaforo verde è la Porsche a prevalere. E la Suzuki? Dopo appena pochi metri, moto e pilota finiscono a terra, fortunatamente, senza conseguenze.   

Una sfida per dimostrare la potenza e la velocità dei due mezzi che finisce, dunque, prima di cominciare con il motociclista che finisce mestamente sull'asfalto prima di affrontare il duello con la potente rivale. Mentre la Porsche sfreccia indisturbata sul rettilineo, allo sfortunato centauro non resta, dunque, che qualche momento di celebrità sui social per la pessima figura rimediata.