Se pensavate di averle viste tutte, probabilmente vi sbagliavate. L’ultima impresa degli stuntmen indiani Army Service Corps (ASC) è di quelle cose che non capita di vedere tutti i giorni. Come racconta il sito India.com, sono stati in 58 a salire, contemporaneamente, su una Royal Enfield 500 e a percorrere 1.200 metri senza cadere. Un record finito dritto nel Guinness dei primati.

UNA DURA PREPARAZIONE - L’impresa è stata resa possibile grazie all’utilizzo di alcune pedane saldate alla moto. A timonare la Royal, Il pilota del team Subedar Rampal Yadav, che dapprima parte con cautela, per poi aumentare progressivamente la velocità fino al raggiungimento della meta: il 20° record conquistato dal gruppo. Un successo che ripaga gli Army Service Corps degli oltre 10 mesi di sacrifici e dura preparazione.