Vertex è nata nel 1953 come officina per produrre ricambi destinati a motori e pompe per l'agricoltura e dieci anni dopo sono state realizzate due linee per la produzione dei pistoni ed organizzato il primo ufficio tecnico per la realizzazione dei disegni.

Nel 1992 grazie alle relazioni con famosi Team che partecipavano ai vari campionati di Motocross, i tecnici di Vertex hanno iniziato a realizzare nuovi pistoni prodotti con speciali materiali, trattamenti termici e profili specifici per l'applicazione Off Road: il successo arrivò immediatamente.

Nel 1993 una moto Yamaha YZ125 ufficiale preparata con pistone Vertex, vince il Campionato Mondiale Motocross classe 125cc. Questo diventa il primo di una lunga serie di successi conseguiti a livello internazionale.

LE NOVITA' – Ora Vertex ha realizzato una gamma di pistoni ad alte prestazioni dedicati alle fuoristrada 4T disponibile in quattro versioni: Replica, High Compression, GP-Racers Choice e Big Bore. La gamma è caratterizzata da un rivestimento in bisolfuro di molibdeno che ne esalta la scorrevolezza e la resistenza all’usura, ed è stata aggiornata per le moto di produzione 2018.

La versione GP-Racer Choice si distingue per la realizzazione con forgiatura a caldo in lega aeronautica ad alta resistenza, per l’utilizzo di spinotti con rivestimento in DLC e di segmenti in acciaio con trattamento di nitrurazione, e per l’esclusivo design con traversino interno di supporto, soluzione già adottata in Formula 1 che consente di raggiungere il massimo rapporto di compressione e le migliori prestazioni anche ai bassi regimi senza penalizzare l’affidabilità del propulsore.

Le quattro versioni sono disponibili per Honda CRF 250/450, Kawasaki KX 250/450 F, Yamaha YZ 250/450 F, Suzuki RM-Z 250/450, KTM SXF 250/350/450 e Husqvarna FC 250/450.

Qui ulteriori informazioni.