ll reparto compositi Sprint Filter ha realizzato un telaietto anteriore in carbonio monoscocca per le BMW S1000RR di Jordi Torres e Raffaele De Rosa nel Campionato Mondiale SBK e Marco Faccani nella FIM STK 1000 Cup. Il telaietto Sprint Filter ha anche funzione di supporto strumentazione ed integra una presa aria speciale che permette un passaggio di aria migliore rispetto all’originale. La particolarità di questo componente risiede nel fatto di essere realizzato in autoclave e, nonostante la complessità della costruzione in un unico pezzo, senza alcun incollaggio e/o saldatura.

SE HAI LA S 1000 RR - Lo stesso telaietto utilizzato dalle BMW ufficiali impegnate nel Campionato del Mondo SBK e STK 1000 è disponibile per chi utilizza le BMW S 1000 RR con carene racing o per le BMW HP4 Race 2017, la nuova moto pronto corsa realizzata da BMW. Il componente è disponibile allo stesso prezzo anche nella versione prodotta in aviofibra per utilizzo nei Campionati con regolamento Superstock.

UN PEZZO UNICO - La particolare produzione in un unico pezzo senza giunzioni permette una notevole riduzione del peso (solo 421 grammi) ed una maggiore rigidità meccanica. Sprint Filter ha anche studiato e migliorato la fluidodinamica della presa aria originale, e promette alle moto anche un aumento prestazionale. Il kit è fornito privo di fori per adattamento alle carene. Il prezzo al pubblico è di € 550,00+ IVA per il modello carbonio o aviofibra ed è fornito anche un filtro aria Sprint Filter P16 - solo per l'uso da corsa - lo stesso usato da molti team del Mondiale SBK e STK.