Remus, azienda austriaca produttrice di silenziatori e marmitte per moto e scooter, ha realizzato il silenziatore Okami in due versioni per la nuova iper-sportiva Suzuki GSX-R1000 2017 e l’impianto di scarico completo per le competizioni.

Il terminale Okami è stato progettato per donare una linea ed un sound personalizzati alla nuova 1000 di Suzuki, impreziosendola con un terminale compatto e finiture di qualità.

L’impianto di scarico completo viene prodotto con tubi in titanio e silenziatore in titanio oppure in versione più economica con tubi in acciaio e sempre silenziatore in titanio.

Remus definisce molto buono l’incremento di prestazioni: fino a 7,7 CV rispetto al sistema di scarico originale, con un incremento della coppia di 7,5 nm insieme ad una riduzione di peso rispetto all’impianto di serie originale di 0,9 kg.

Nel caso si voglia invece cambiare solo il silenziatore, Remus lo stesso silenziatore Okami in carbonio od in titanio.

In questo caso l’incremento di prestazioni dichiarato è fino a 1,2 CV rispetto al silenziatore originale e con un incremento della coppia di 2,4 nm.

OMOLOGATO - Il silenziatore Okami è disponibile nella versione omologata a differenza dell’impianto di scarico competo che non lo è. La versione omologata viene fornita di targhetta sul silenziatore con relativo numero d’omologazione insieme al foglio del Ministero d’omologazione esclusivo, per ogni tipo di moto, da allegare al libretto.

Il silenziatore Okami per Suzuki GSX-R 1000 2017, assicura Remus, è di immediata installazione e viene fornito dotato di tutto il necessario per un facile montaggio.

L’impianto di scarico completo costa € 2.153,30 nella versione tutta in titanio mentre la versione con tubi in acciaio e silenziatore in titanio il prezzo è di € 1.647.00 (IVA inclusa).

Il silenziatore Remus Okami per Suzuki GSX-R 1000 2017 nella versione omologata, costa, in titanio € 605,12 e la versione in carbonio al prezzo di € 651.48 (IVA inclusa).

E’ distribuito da Styl.