MIVV, azienda specializzata nello sviluppo e nella fabbricazione di sistemi di scarico di primo equipaggiamento e aftermarket per moto, ha imparato a conoscere le “Z” a partire dalla 1000 del 2003 ed è pronta a stupire gli utenti della nuova Z900 con allestimenti in grado di incrementarne estetica e prestazioni. In campo i terminali Suono, GP e Double Gun.

La prima 900 Z e quella odierna sono lontane anni luce. La prima presentava le classiche linee stondate degli Anni ‘70 la nuova segue i dettami estetici “spigolosi e imponenti” dello stile Sugomi, che intimidisce al solo sguardo. Anche lo scarico è cambiato passando da un iconico 4 in 4 con due silenziatori per lato al 4 in 1 della Z900 2017, configurazione quest’ultima che si ritrova nelle sei proposte di MIVV.

Per la supernaked di Kawasaki il produttore italiano ha scelto e testato il terminale sportivo GP (nelle versioni Carbonio, Titanio e Inox Nero), l’evergreen Suono in acciaio (inox e Inox nero) e ancora  Double Gun in titanio. I kit sono omologati e portano in dote un carter in acciaio verniciato e serigrafato con la sigla della moto.

Ogni allestimento dimostra un impatto estetico personale, in linea con la livrea, e un feeling con il motore 4 cilindri in linea da 948 cc 16 valvole. Motore che punta meno sull’intervento dell’elettronica lasciando al pilota il totale controllo della guida (ABS a parte). L’incremento di potenza e coppia ottenibile è indicato nella tabella con i dati al banco e l’azienda fa notare il “tiro” che tutti i terminali MIVV indicati aggiungono intorno ai 3.300 giri.

La parola d’ordine scelta dalla Kawasaki per la nuova “Z” è leggerezza; il suo telaio a traliccio pesa 13.5 kg e il forcellone in alluminio 3,9 kg.

Alla “corsa verso il basso” concorre anche MIVV proponendo una diminuzione di peso che con il Double Gun omologato scende da 4,1 kg (scarico di serie) a soli 700 grammi.

DOUBLE GUN - è uno scarico compatto che prende il suo nome dal design che ricorda un fucile. Dal peso ridotto, è caratterizzato da raffinate saldature rifinite a TIG. Lo scarico è il risultato di una sintesi tra artigianalità e unicità. Realizzato in titanio, con dB-killer estraibile. Etichetta con marchio laserato.

SUONO - è l’unico silenziatore della gamma MIVV proposto con due fondelli fascetta di ancoraggio in carbonio. Dotato di dB-killer estraibile, Suono viene proposto in tre versioni: completamente in titanio (non disponibile per la Z900), inox nero (con corpo centrale in acciaio inox con effetto spazzolato denominato “Black Satin”, ottenuto con uno speciale processo di colorazione) e inox (totalmente in acciaio inox AISI 304 spazzolato).

GP - è uno scarico dalle dimensioni compatte e dall’immagine corsaiola. Il silenziatore è di forma tonda, con dB-killer estraibile e beccucci allargati per arricchirne lo stile racing. Le versioni disponibili sono tre: titanio (consente una riduzione di peso del 45% rispetto alla versione inox), carbonio (con corpo centrale in fibra di carbonio) e inox nero (con corpo centrale in inox con effetto spazzolato “Black Satin”).           

I prezzi al pubblico sono in via di definizione ma MIVV annuncia che partiranno da 410 Euro (carter incluso).

La disponibilità è prevista tra fine aprile e inizio maggio.

(Nella foto: Kawasaki Z900 con Double Gun)