Capit Performance si è fatta conoscere producendo termocoperte professionali fin dal 1996. Si è fatta una forte esperienza, grazie anche alla ricerca e ai test in collaborazione con i migliori team dei campionati mondiali auto e moto (compreso il team ufficiale Yamaha).  L’azienda milanese continua nell’evoluzione dei prodotti per i quali è stata spesso innovatrice, introducendo nuovi concetti, come il layout radiale del circuito scaldante e l’eliminazione dei termostati meccanici con il sistema TNT, e nuovi materiali, come il tessuto Fire e Silvertech e nuove tecnologie, come la gestione elettronica della temperatura.

Oggi Capit Performance propone un'ampia gamma di prodotti studiati per soddisfare i team professionisti, ma anche i privati che cercano le massime performance: oltre alle termocoperte accessori pista, la collezione prevede teli coprimoto, abbigliamento riscaldato - gilet e guanti - e il Dry System, ovvero dei prodotti studiati per asciugare rapidamente la tuta e il casco. Inoltre, per il box, realizza rastrelliere per cerchi e ruote, il carrellino da griglia di partenza e lo gabellino da box.

I dettagli dei prodotti sono sul sito ufficiale.