Ducati e Braccialini hanno firmato un accordo pluriennale esclusivo per la produzione di borse, zaini ed accessori a Marchio Ducati e Scrambler Ducati

Braccialini firma la nuova collezione di borse e zaini Ducati e Scrambler: si tratta di un importante accordo fra la Casa di Borgo Panigale e la maison fiorentina, fondata nel 1954 e presente in oltre 50 Paesi nel mondo. Ecco le parole di Riccarco Braccialini, AD dell'Azienda: “Da italiano e da motociclista non posso non essere orgoglioso di questo accordo fra due aziende italiane conosciute nel mondo, che fanno della qualità, dell’innovazione e del Made in Italy la loro bandiera...Sono sicuro che insieme a Ducati intraprenderemo un bel percorso”  La prima collezione sarà presentata alla prossima edizione di Pitti Uomo, in calendario a Giugno, e verrà distribuita in negozi di abbigliamento selezionati. Si tratterà di zaini, borse messanger, shopper e briefcase oltre che da accessori: portafogli, porta iPad, porta cellulari, porta surf, porta skateboard.  “La collezione sarà inizialmente composta da pochi modelli e punterà su un target alto ed esigente; pertanto lavoreremo solo con i migliori retailers” afferma Riccardo Braccialini. Queste invece le parole di Claudio Domenicali, AD di Ducati Motor Holding SPA: “Stile, creatività e design sono valori comuni per Ducati e Braccialini. Siamo quindi orgogliosi che sia il Gruppo Braccialini a produrre la nuova linea di borse, zaini e accessori a marchio Ducati e Scrambler Ducati. Il nostro intento è quello di vedere realizzati una serie di prodotti che possano testimoniare ancora una volta il valore dell’eccellenza e del Made in Italy nel mondo. Le affinità tra i due marchi sono evidenti e i risultati confermeranno il successo e la validità di questa costruttiva e stimolante licenza”. Giulia Cassinelli IH6A7888_