A Verona è quasi tutto pronto per dare il via allo show. Migliaia di appassionati stanno aspettando questo fine settimana per poter finalmente ammirare le creazioni che verranno esposte al MBE 2015.

Uno degli stand che saranno senz'altro protagonisti di questa edizione è quello di Guzzi: all'interno dello spazio (Padiglione 4, stand 14N) sarà presente la gamma, le novità e tutti gli accessori e le proposte della Casa dell'aquila.

Tra le anteprime spicca la nuova Audace, appariscente, rude e cattiva è equipaggiata da un possente bicilindrico a V di 90° da 1400 cm3 (il più grande prodotto in Europa).

Non poteva poi mancare la vera regina del Marchio lombardo: lo spettacolare prototipo MGX-21, un'idea che si apre al mondo delle bagger e che rappresenta un nuovo modo di guardare al touring, combinando elementi diversi e lontani sotto la sapiente esperienza tipica di Guzzi.

E infine uno sguardo al settore principe della fiera, filosofia che vede ultimamente un grande impegno da parte della Casa lariana: quello delle special.

Officine RussoPuro, Millepercento e South Garage sono le grandi firme della customizzazione che presenteranno le loro versioni degli ultimi modelli del Brand.

La stessa Casa di Mandello presenterà le sue proposte per la personalizzazione delle sue bicilindriche grazie a diversi kit dedicati alla nuovissima gamma V7II nelle tre versioni Stone, Special e Racer: una moto completamente rinnovata grazie allo sviluppo di inedite soluzioni tecniche (come il nuovo cambio a sei marce), ergonomiche (diversa disposizione di motore e pedane) e di sicurezza (adozione di ABS e controllo di trazione).

Gli allestimenti pensati da Guzzi per i suoi fan che vogliono realizzare una vera special fanno capo a quattro diverse interpretazioni:

-Dark Rider: un look gotico ispirato alla notte e alle ambientazioni metropolitane.

-Scrambler: carattere off-road per una V7 perfettamente fruibile su strada.

-Heritage: per chi ama lo stile retrò di Guzzi.

-Café Racer: si rifà allo spirito racing dei leggendari anni Settanta.

Un emozionante mondo tutto da esplorare già a partire dal web grazie a garagemotoguzzi.com, uno spazio online ricco di foto e filmati che racconta il custom e permette a ciascun appassionato di trovare uno stile personale per rendere unica la propria V7 all'interno dell'officina virtuale.

Giulia Cassinelli

[gallery ids="16612,16613,16611,16614"]