La Eleveit presenta RC PRO: uno stivale per gli appassionati della pista che unisce sicurezza, affidabilità e comfort. I primi che porteranno la novità dell'azienda di Montebelluna su circuito saranno due piloti della MotoE, Matteo Ferrari del Team Trentino Gresini MotoE e Kenny Foray del Team Tech3 E-Racing. A questi si aggiunge anche Karel Abraham, pilota Ducati del Team Reale Avintia Racing. RC PRO sarà disponibile in due versioni di colore: bianco con inserti arancione fluo e nero con inserti giallo fluo. Le taglie vanno dal numero 39 fino al 48: la caratteristica principale di questo stivale è la tecnologia di protezione interna che si trova nella zona della tibia. 

TECNOLOGIA - La protezione sulla tibia è in EVA (Etilene Vinil Acetato), l'innovativo materiale antitrauma che è utilizzato sempre più spesso dalle aziende che producono abbigliamento per motociclisti. Ha una forma ergonomica studiata per distribuire l'energia dell'impatto sull'intera superficie ed è stata preparata per rimanere compatta, nonostante l'urto e per non intralciare i normali movimenti dell'articolazione. Il sistema di protezione interna arresta i movimenti della gamba in punti predeterminati, così da evitare la torsione oltre i limiti naturali. La tecnologia, grazie a due meccanismi di flessione con punti di arresto programmati, che formano lo scheletro della IPT (Interal Protetion Technology), permette inoltre di controllare meccanicamente il movimento laterale e longitudinale della caviglia, proteggendola da possibili traumi ed evitando la torsione oltre i limiti fisiologici. Lo stivale, dunque, garantisce una tenuta ottimale della gamba e la massima protezione in caso di caduta. 

CARATTERISTICHE - Lo stivale RC PRO presenta un inserto elastico che facilita l'ingresso e l'uscita del piede e garantisce una calzata aderente. La sensibilità durante la marcia è unica grazie alla cerniera posteriore in TPU che offre un maggiore livello di comfort e assicura il totale avvolgimento del piede.