Vorrei presentare un completo di altissimo livello che ho avuto modo di testare in molteplici situazioni rimanendone sempre positivamente stupito. Ne avevamo testimoniato la sua assoluta tenuta alla pioggia e al freddo in occasione del Coast to Coast con le crossover (vedi fascicolo di Luglio) e io l’ho usato a lungo questo inverno; recentemente ho potuto valutarne la sua funzionalità anche in condizioni di caldo estivo.

SBAGLIATO STAGIONE? - Poco tempo fa, ho avuto il piacere di fare un giro in Toscana che per una volta non aveva fini giornalistici e mi sono presentato con il completo Dainese D-Explorer Gore-Tex (giacca 719,95 € +pantalone 399,95 €). I miei amici, era l’alba del 30 Giugno, mi hanno guardato con sospetto, vedendomi così bardato e confesso che nel notare i loro leggerissimi giubbetti aerati qualche dubbio ha fatto scintillare le mie sinapsi, nonostante avessi notato previsioni meteo incerte. Ma oramai ero lì e si doveva partire e così decido di aprire completamente le “finestre” di giacca e pantaloni per far entrare più aria possibile.

COMPLETAMENTE APRIBILE - Questo completo infatti si caratterizza per il modular flap system: in pratica sul busto e sulle cosce sono presenti delle finestrature che si posso aprire tramite doppie zip che consentono di “svelare” il tessuto mesh sottostante: il medesimo impiegato per i giubbetti estivi. Sul dorso della giacca il pannello è molto grande e si può rimuovere completamente, riponendolo poi nell’apposita tasca. In alternativa si può arrotolare a piacimento fermandolo grazie al sistema di agganci morbidi che consentono di “parzializzare” l’aerazione quasi come si fa con le tapparelle di casa. Allora pronti, si parte.

PER OGNI CONDIZIONE - Vogliamo fare presto e l’autostrada da Ferrara a Siena è monotona così optiamo per la “panoramica”. A Pian del Voglio la prima sorpresa. I miei amici richiedono una sosta perché lassù ci sono 17 gradi. Loro indossano i giacchetti antivento, io mi ero semplicemente già chiuso le zip della giacca in movimento e stavo come un papa.
La giornata scorre piacevole, fa stranamente poco caldo per questa stagione in toscana e infatti, nel pomeriggio, una insolita perturbazione ci regala 100 km di pioggia. Chiudo di nuovo tutti i “boccaporti”, applico la membrana interna antipioggia in dotazione e raggiungo, asciutto e sereno, l’hotel.
L’indomani è tornata l’estate, e si manifesta in una di quelle giornate cristalline col cielo blu come nei disegni dei bambini. Il sole picchia. “suderò”, penso, tra me e me, dato che arriveremo in Maremma e poi in Tuscia e li fa sempre caldo.
Riapro tutti i flap e metto nella tasca posteriore quello che mi libera l’intera schiena. In realtà in movimento, nonostante l’ottima protezione aerodinamica della mia maxienduro, il flusso d’aria che investe il mio corpo attraverso la parte traforata è sufficiente a mantenere una temperatura di comfort. Durante una sosta approfitto per aprire anche le lunghe zip poste all’interno della manica che avevo scordato chiuse e che con lo stesso principio consentono di rinfrescare le braccia. 

SEMPRE ALL'ALTEZZA DELLA SITUAZIONE - Morale: anche in condizioni di caldo estivo, questo completo si è dimostrato all’altezza della situazione. Certo non è leggerissimo, ma il suo peso è dato da una dotazione di sicurezza di prim’ordine a partire dal paraschiena che qui è di serie e dalle protezioni termoformate sulle spalle, che si aggiungono a quelle interne su spalle e gomiti, assicurando una protezione da primo della classe.
Chiaramente dispone anche di una imbottitura interna, oltre che della membrana anti acqua in Gore-Tex il che mi avrebbe permesso di gestire senza alcun problema la neve e i -2 C° trovati sul Grossglockner l’anno scorso, con quegli stessi gli stessi amici che ora mi guardano meno dubbiosi se indosso il completo D-Explorer Gore-Tex di Dainese il cui costo di acquisto, a conti fatti, è ampiamente giustificato dalla possibilità di utilizzarlo 365 gg all’anno rivelandosi un eccellente 4 stagioni.
Per chi volesse, è possibile comprarlo on line, sul sito dell’azienda veneta: 
www.dainese.com